Home • News
DAVIDE MORETTI, LA FINALE NCAA E' ANCHE AZZURRA

"A Moretti l'onore di questa vittoria, i suoi due tiril iberi hanno chiuso la gara con Gonzaga in preda alladisperazione. L'italiano ha segnato 10 dei 12 punti degli ultimi4 minuti". Nella cronaca  della finale del West, Davide omeglio "Davidino", è indicato come l'artefice  dello storicorisultato pagina importante anche per noi.  Texas Tech habattuto la favorita  Gonzaga University e per la prima voltaandrà alle Final Four, in programma dal 4 all' 8 aprile al Convention Center di Minneapolis. 

Le due sue triple hanno tagliato le gambe ai favoriti,elemento chiave per vicere la tredicesima partita su 14 econtinuare il sogno. Moretti è stato fondamentale in tuttoquesto per mettere quelle due triple - una per il +5 a 3:49dalla fine, l’altra per il +6 a 1:50 - in un momento in cui isuoi compagni non riuscivano a prendersi la responsabilità deltiro, riscattando poi le due palle perse nell’ultimo minutodi gioco con due tiri liberi per tornare a +4 a 12 secondi daltermine.  

Davidino, messo in campo in serie A a Pistoia quando non aveva ancora 16 anni, è la mente del trio terribile dei Red Raiders.Ha fatto tanta strada per arrivare dall'Italia fino a Lubbock, gli altri sono lo stoccatore Culver, texano, prospettointeressante per la NBA e l'estroso Mooney "figlio di unarealtà rurale", descritto come un contadinotto pieno di eneria.

Enrico Campana