Home • News
Mario Arceri ricorda Franco Lauro

Stroncato da un infarto, è morto il 14 aprile 2020 Franco Lauro. 58 anni, dal 1984 lavorava in Rai da inviato e conduttore. Si è spento improvvisamente nella sua casa, in Via della Croce: inutile l’intervento delle forze dell’ordine e di un’ambulanza. Franco aveva iniziato nel basket la sua carriera giornalistica. Speaker ufficiale del Palazzo dello Sport, poi una breve collaborazione con il Corriere dello Sport e l’impegno in emittenti radiotelevisive romane prima del passaggio nel network pubblico del quale è diventato ben presto una figura importante, inizialmente condividendo con Gianni Decleva le telecronache della Serie A di basket e inventandosi il “Salotto del sabato”, seguitissima anteprima della diretta settimanale. Franco da inviato ha seguito otto Olimpiadi estive ed una invernale, tre mondiali di basket e sei di calcio, dodici Europei di basket e sei di calcio, oltre a Giochi del Mediterraneo, Goodwill Games e Universiadi.

Lascia un vuoto incolmabile in chiunque l’abbia conosciuto e ne abbia apprezzato il ritmo che sapeva dare alle sue telecronache, ma soprattutto la competenza, frutto di una rigorosa preparazione e di un approfondimento continuo, che sapeva esprimere in ogni suo intervento.

In questa video intervista, a cura di Valerio Laurenti, Mario Arceri ci ricorda il suo amico Franco.