0050 - Alleniamo il 3x3 - Parte 1

Il 3x3 nasce dalla pallacanestro 5vs5, per questo l’importanza dei fondamentali è rilevante e gli esercizi tradizionali possono essere sicuramente funzionali, ma il gioco del 3x3si sviluppa, e quindi deve essere allenato, in modo totalmente diverso, tenendo presente anche l’intensità più elevata (con tempi e pause differenti) di un tradizionale allenamento di pallacanestro. Molta importanza deve essere riservata alle situazioni di tiro ed alle varie soluzioni sui blocchi. In generale per quanto riguarda l’attacco nel 3x3 viene dato grande rilievo all’iniziativa individuale inserita in un contesto di squadra: quasi tutte le azioni partono o si caratterizzano per gli 1vs1 in qualsiasi situazione, sia perché è molto facile isolare un giocatore per permettergli di giocarsi una situazione del genere ed andare a concludere, sia per il numero ridotto dei secondi a disposizione per ogni azione (12 sec.). Qui di seguito riporto alcuni semplici esercizi e idee che possono essere funzionali al 3x3.

USCITA E TIRO: Partenza da sotto canestro con la palla (smile); uscita rapida in palleggio fuori dalla linea dei 3 punti (nelle 5 posizioni) e tiro rapido. (questo esercizio rispecchia la classica azione di 3x3 dove una volta subito canestro o recuperata palla bisogna uscire dalla linea dei 2 punti per poter attaccare e si hanno solo 12 sec a disposizione).


Clicca per continuare la lettura ...




Prova il Basketball PlayBook di Basketcoach.net per disegnare i tuoi  schemi ed esercizi di pallacanestro - Software per allenatori di pallacanestro