0036 - Miglioramento dei fondamentali individuali - P.2

Fin'ora abbiamo lavorato su contatti ed equilibrio. Ora lavoreremo su COORDINAZIONE TECNICA, cioe' quei movimenti in cui il giocatore deve sapere abbinare il lavoro dei piedi al lavoro delle mani con la palla (coordinamento tecnico arti inferiori/superiori).

ESERCIZIO 13: autopassaggio, recuperare la palla con la stessa mano e stesso piede e palleggio una volta. Di nuovo autopassaggio. Arresto a due tempi con mano destra e piede destro avanti. La partenza e' con il piede sinistro. Lavorare con la mano sinistra.

Ora recupero la palla con la mano sinistra ma con il piede destro avanti. Spostiamo la palla sul lato destro e parto con la mano destra ed il piede sinistro (incrociato). Alternare lavoro sull'altra mano e piede.

PENSARE AL MOVIMENTO CHE SI STA ESEGUENDO.

Eseguire l'esercizio in corsa, senza fare arresto e senza fare passi. Coordiniamo il lavoro dei piedi: piede sinistro avanti, palla presa con la mano destra, partenza con il piede destro.

Lavoriamo sugli arresti.

ESERCIZIO 14: autopassaggio, piede perno sinistro, recupero la palla e faccio mezzo giro di rotazione per chiudere l'arresto a due tempi. Stessa cosa con il perno destro e il piede sinistro che va a chiudere.

ESERCIZIO 15: autopassaggio, punto prima il piede destro che diventa il perno, mentre il piede sinistro ruota dietro. Arresto a due tempi ad aprire. Cambiare il perno ed usare il piede sinistro mentre il destro va ad aprire.

ESERCIZIO 16: autopassaggio, arresto a due tempi a chiudere, una volta perno destro, una volta perno sinistro.

ESERCIZIO 17: autopassaggio, arresto a due tempi ad aprire, una volta perno destro, una volta perno sinistro.

ESERCIZIO 18: sempre il piede sinistro come perno, alterniamo arresto a chiudere e l'arresto ad aprire. Poi invertiamo il piene perno.

Stiamo offrendo piu' opportunita' coordinative ai nostri giocatori. Alleniamo la maggiore varieta' possibile di situazioni in cui il giocatore si puo' trovare in partita.

ESERCIZIO 19: autopassaggio e arresto ad un tempo.

ESERCIZIO 20: autopassaggio, recupero la palla saltando, ruoto in aria e faccio un arresto ad un tempo.

ESERCIZIO 21: dopo l'arresto ad un tempo a ruotare faccio partenza incrociata con un solo palleggio e poi lancio nuovamente la palla per un autopassaggio.

ESERCIZIO 22: autopassaggio ed arresto a due tempi. Senza partire in palleggio spostiamo il peso del corpo prima sul piede destro, poi sul piede sinistro (percezione del peso del corpo).


Clicca per continuare la lettura ...




Prova il Basketball PlayBook di Basketcoach.net per disegnare i tuoi  schemi ed esercizi di pallacanestro - Software per allenatori di pallacanestro