Home • News
5 esercizi di tiro che dovreste fare con la vostra squadra

Ringraziamo Basketball Connection per averci inviato questo interessante articolo (Traduzione a cura di Mattia Di Lorenzo):

Come allenatori si potrebbe pensare che avete molto tempo in palestra per gli allenamenti. Idealmente dovreste voler lavorare su tutto ciò che serve, per tutto il tempo che serve, ma purtroppo non funziona così. L’abilità è quella di riuscire ad economizzare il tempo massimizzando quello che potete ottenere dagli allenamenti e dagli esercizi.

Ciò significa che è bene trovare gli esercizi più funzionali ai vostri allenamenti. È bene evitare esercizi che siano una perdita di tempo o impegnino pochi giocatori alla volta. Sono decisamente meglio esercizi di squadra, che portino grande miglioramento a tutti in poco tempo. Più esercizi trovate di questo tipo, più potete rendere utili i vostri allenamenti.

Questi sono cinque esercizi che dovreste fare con la vostra squadra e hanno queste caratteristiche. Vi permettono di coinvolgere molti giocatori alla volta, lavorano su specifiche abilità del gioco, e vi permettono di avere giocatori migliori ogni giorno.

APERTURA CON DUE GIOCATORI

Uno dei modi migliori per ottenere canestri facili nel gioco è correre in contropiede. Questo avviene tuttavia solo se la vostra squadra è in grado di avere la mentalità di prendere il rimbalzo e portare avanti velocemente la palla sul campo. Questo esercizio sviluppa un’ottima mentalità di contropiede. Insegna a tutti i vostri giocatori a prendere il rimbalzo e portare la palla in attacco velocemente. Insegna anche ai giocatori a palleggiare bene e lavorare su diverse azioni in transizione.

 

ESERCIZIO DIFENSIVO SU POSIZIONAMENTO E TAGLI

Essere in grado di difendere a metà campo è fondamentale se volete che la vostra squadra abbia successo. Un ottimo modo per lavorarci è l’esercizio Shell (Guscio). Questo esercizio vi permette di mettere l’accento sulle diverse opzioni che ha l’attacco e costruire buone abitudini difensive su come fermarle. Questo specifico esercizio serve per abituarsi a ruotare mentre la palla vola e non subire tagli davanti. Si può usare anche per lavorare sul recupero difensivo, sui blocchi o altre azioni, mantenendo la base dell’esercizio. È ottimo per costruire una difesa di squadra.

 

ESERCIZIO DI HANDOFF

Un ottimo modo per creare un vantaggio in penetrazione è l’handoff. Ciò avviene tuttavia solo quando è eseguito correttamente. Il giocatore che palleggia deve usare il palleggio per attaccare, e il giocatore che riceve l’handoff deve fare allineare il difensore. Quando entrambe queste cose sono eseguite correttamente, l’handoff può diventare un gioco difficile da difendere. Questo esercizio permette ai vostri giocatori di ripetere molte volte il gesto con qualità. Dopo aver imparato il modo corretto di eseguirlo, i vostri giocatori saranno capaci di eseguire handoff efficaci negli esercizi e in partita.

 

ESERCIZIO DI RISCALDAMENTO SUL BLOCCO VERTICALE (Pin Down = blocco senza la palla verso la linea di fondo)

Come allenatore a Tampa (Florida), una delle aree più importanti su cui lavoro con i miei giocatori sono i movimenti senza palla, e non dovrebbe essere troppo diverso per voi come coach. Se insegnate bene ai giocatori a muoversi senza la palla, l’attacco si aprirà in modo naturale ed efficace.

Uno dei modi con cui si può creare movimento dei giocatori è coi blocchi verticali. Questo esercizio lavora su questa specifica azione. Insegna ai giocatori a tirare in uscita da una azione di blocco verticale. Ogni giocatore ha l’occasione di fare tante ripetizioni di qualità, ma diventa anche più consapevole di come usare i blocchi lontano dalla palla. È un eccellente esercizio di tiro per iniziare gli allenamenti.

 

3 TIRATORI, 2 PASSATORI

Se state cercando un esercizio che dia ai vostri giocatori tante ripetizioni di qualità, questo fa per voi. Questo esercizio contiene molti giocatori, tiro alla velocità della partita, e riguarda anche il come tirare sopra un difensore. Ha anche un aspetto difensivo, perché contiene il closeout. Il passatore fa un buon passaggio e poi effettua un closeout sul tiratore.

 

CONCLUSIONE

Può essere difficile scegliere gli esercizi in un allenamento di squadra. Ci sono molte aree diverse su cui occorre lavorare, e il rischio è quello di mettere i fondamentali troppo in basso nella lista delle priorità. Con giusti esercizi che coinvolgano tutta la squadra, liberare tempo può risultare più semplice. 

Questo è l’obiettivo principale di questo articolo. Fortunatamente, con questi cinque esercizi, sarete in grado di integrare i fondamentali negli allenamenti e vedere il beneficio che danno.

Questi cinque esercizi di squadra sono solo l’inizio però. Sta a voi prendere vantaggio da tutti gli stimoli che portano. Come coach, potete voler continuare ad aggiungere esercizi di alto livello ai vostri allenamenti. Più trovare esercizi di qualità con cui stimolare la vostra squadra, più abili diventeranno i giocatori.