0022 - Esercizi di ball-handling

Da fermo, un pallone a testa in posizione fondamentale:

  • Pizzicare la palla sopra la testa a braccia distese
  • Idem davanti al petto e dietro la schiena
  • Oscillare la palla per basso (come un pendolo) sul piano frontale, passandola da una mano all’altra
  • Palla tenuta con una mano davanti al petto, far rotolare la palla sul dorso per poi riprenderla sul palmo
  • Idem passandola da una mano all’altra
  • Far girare la palla attorno ai fianchi, alla testa, alle ginocchia (anche in successione)
  • Piedi uniti, far girare la palla attorno alle gambe, poi attorno a una gamba che si sposta avanti, per poi ritornare indietro e rigirare attorno a entrambe
  • Otto attorno alle ginocchia
  • Far girare la palla attorno a un solo ginocchio
  • Far passare la palla in mezzo alle gambe poste una più avanti rispetto all’altra; a ogni passaggio alternare con un saltello la posizione delle gambe
  • Inginocchiato su un solo ginocchio: far passare la palla sotto il ginocchio, poi davanti allo stesso, poi di nuovo sotto e quindi dietro la schiena formando così un otto
  • Palla tenuta con due mani dietro il bacino: battere la palla a terra in mezzo alle gambe per riprenderla anteriormente con due mani e viceversa
  • Palla tenuta con due mani dietro il bacino: lasciare la presa per riprenderla anteriormente alle gambe senza far cadere la palla a terra
  • Palla tenuta in mezzo alle gambe con una mano dietro e l’altra davanti alle gambe: lasciare la presa per riprendere la palla prima che tocchi a terra ma alternando la posizione delle mani
  • Palla tenuta con due mani davanti al petto: lanciare la palla in aria per riprenderla dietro la schiena senza girarsi e viceversa
  • Lanciare la palla in aria e riprenderla bassissima dopo che ha battuto a terra
  • Palleggiare sul posto (palleggio laterale)
  • Idem ma dopo ogni palleggio cambiare mano davanti
  • Palleggiare cambiando continuamente mano frontalmente
  • Palleggio a ninna nanna frontale con una mano
  • Idem laterale
  • Con una mano, alternare il palleggio frontale a quello laterale
  • Palleggiare cambiando continuamente mano frontalmente ma spingendo la palla verso sinistra con la mano destra e viceversa
  • Ogni due palleggi cambiare mano facendo passare la palla sotto una gamba flessa e dietro la gamba eretta
  • Palleggiare alternando le mani davanti e dietro le gambe
  • Palleggiare con la stessa mano abbinando uno spostamento laterale della gamba corrispondente alla mano che palleggia

Da fermo, due palloni a testa in posizione fondamentale:

  • palleggiare con entrambe le mani, un pallone per mano
  • palleggio a ninna nanna davanti, in modo simmetrico con le due mani
  • palleggio a ninna nanna davanti, in modo speculare con le due mani
  • palleggiare incrociando le mani
  • palleggiare utilizzando ritmi diversi tra le due mani
  • palleggiare sempre lo stesso pallone, cambiando ripetutamente mano e passando contemporaneamente l’altro pallone da una mano all’altra

Clicca per continuare la lettura ...




Prova il Basketball PlayBook di Basketcoach.net per disegnare i tuoi  schemi ed esercizi di pallacanestro - Software per allenatori di pallacanestro