0038 - Utilizzo del pick and roll nei giochi di attacco - Giacomo Baioni

L'importanza nel giocare il pick and roll in transizione è quella di non far schierare la difesa, in modo che si possa organizzare per neutralizzare questo gioco con aiuti e cambi difensivi. Da curare negli esercizi seguenti sono i movimenti dei piedi, i cambi di velocità e i cambi di direzione da parte di tutti i giocatori nei diversi ruoli.

Primo esercizio (Diag. 1)

Dobbiamo immaginare di essere in una situazione di transizione, quindi la palla viaggia da un lato. 1 cerca di attaccare il ferro sul proprio lato; immaginiamo che venga fermato dal proprio difensore, allora, fa un cambio di direzione (obbligo in mezzo alle gambe!!) per prendere il blocco portato da 4. Deve passare rasente al bloccante, fa un palleggio e si alza per un tiro in sospensione. Questa potrebbe essere una situazione molto reale, perchè molto probabilmente i potrà effettuare un tiro, diciamo facile, perchè il difensore di 4 sarà in mezzo all’area (ricordiamo che siamo sempre in transizione) e non potrà quindi portare un efficace aiuto difensivo.

Importante per 1 il palleggio forte verso canestro, il cambio di mano e il riuscire a prendere bene il blocco.

PER I LUNGHI (Diag 2)

Partenza da metà campo, sprint fino ai 3 pt, giro, 5 piazza il blocco, si gira dopo il blocco e si prepara a ricevere per uno scarico da parte del Coach. Il passaggio deve essere schiacciato, dopo di che si farà un tiro di potenza.

Da curare la rollata per occupare spazio e tenere dietro il proprio difensore, la ricezione e il tiro di potenza senza palleggio.


Clicca per continuare la lettura ...




Prova il Basketball PlayBook di Basketcoach.net per disegnare i tuoi  schemi ed esercizi di pallacanestro - Software per allenatori di pallacanestro