017 - Il contropiede - Idee ed esercizi - P1

Il contropiede è la prima arma offensiva che tutte le squadre, sia giovanili, che senior, dovrebbero avere nel loro bagaglio. Correre in attacco, con o senza palla, dopo aver recuperato palla in difesa, preso un rimbalzo o subito un canestro. Il contropiede significa padronanza dei fondamentali individuali offensivi applicati alla massima velocità

Con il contropiede l’obiettivo dell’attacco è quello di tirare con alte percentuali, in sovrannumero e senza un grande ostacolo difensivo. Subire falli, perché la difesa è ancora fuori equilibrio. Demoralizzare gli avversari che subiscono un canestro facile. Tenere alto il ritmo del gioco, soprattutto quando una squadra bassa gioca contro una squadra alta. 

Il gioco in contropiede può essere sviluppato in diverse forme: a ruoli fissi (con un playmaker definito); con più portatori di palla capaci di gestire l’attacco a tutto campo; con conduzione e sviluppo centrale per aprire l’attacco su tutto il fronte (diagr. 1).


Clicca per continuare la lettura ...




Prova il Basketball PlayBook di Basketcoach.net per disegnare i tuoi  schemi ed esercizi di pallacanestro - Software per allenatori di pallacanestro