0014 - Europei 2011: attacco Serbia contro zona 2-3

Contro la difesa a zona, la Serbia ha l'attacco piu' fluido tra le squadre del gruppo B: l'utilizzo del post alto di questa squadra e' da manuale. Poi le caratteristiche dei singoli, come sempre, fanno la differenza: la visione di gioco di Teodosic, l'abilita' nel passare la palla di Savanovic e il tiro solido di Keselj sono le basi su cui Ivkovic costruisce il suo gioco contro questo tipo di difesa.

Gia' contro l'Italia, dopo qualche difficolta' iniziale, i serbi avevano dimostrato di avere le chiavi per scardinare le zone; nella sfida ai lettoni e soprattutto nella terza partita contro Israele e' stata ancora piu' consistente. Shivak ha abusato della 2-3 (piu' di 30') costretto anche dalla scarsa fisicita' del suo roster, la Serbia ha costruito la rimonta e poi la vittoria con questo attacco (89 punti segnati!).Il gioco prevede due ribaltamenti di lato, e' importante la visione di gioco del 2 (Teodosic parte spesso in quella posizione) e la consistenza al tiro del 3 (Keselj); ci sono un paio di varianti che partono da schieramenti simili che la Serbia sceglie in base al 4 che e' in campo (Savanovic o Macvan). Con il primo in campo e' stata piu' utilizzata la soluzione A, in cui il 4 agisce molto sul perimetro; con l'altro, giocatore piu' interno, e' stata preferita la seconda opzione.

Le caratteristiche del gioco e la velocita' di esecuzione sono il motivo per cui i serbi catturano molti rimbalzi offensivi in queste situazioni: i lunghi avversari vengono portati lontano dal canestro (per seguire il flash o uscire sui tiratori) e sono spesso in ritardo sul rimbalzista da lato debole.

 

SOLUZIONE A

Partenza con un playmaker in punta, un post alto e un post basso; mentre 1 si sposta in palleggio in guardia, 4 esce sul lato opposto. Il 5 taglia flash e tiene occupata la zona, permettendo a 4 la ricezione, passaggio in angolo a 3, che e' un buon tiratore.
Come dice coach Michelini, “Savanovic e' un 2m che passa bene la palla” e questo gli permette di servire l'angolo passando sopra le braccia dei piccoli della prima linea avversaria.
Se l'angolo e' anticipato, 1 taglia per uscire sul lato forte e liberare il quarto di campo di 2 che riceve da 4. 4 taglia e il gioco prosegue come nel diag 3.

Clicca per continuare la lettura ...




Prova il Basketball PlayBook di Basketcoach.net per disegnare i tuoi  schemi ed esercizi di pallacanestro - Software per allenatori di pallacanestro