0138 - Costruzione di un gioco di attacco - P1

In questo sviluppo di un sistema di gioco offensivo, vedremo come alcuni movimenti base, come lo smarcamento e il movimento senza palla, fondamentali per le categorie più giovani, possano anche combinarsi con delle situazioni più complesse, come dei blocchi orizzontali e verticali.

1) Attivazione - Smarcamento

Descrizione: tutti giocatori con palla effettuano smarcamento facendo due passi verso canestro e portando la palla sulla mano esterna (sul lato destro, dalla parte opposta stessa cosa con mano sinistra), poi due passi per tornare fuori dall’arco dei tre punti, portando la palla nell’altra mano; arrivato fuori dall’arco, giocatore strappa il pallone e conclude in terzo tempo a canestro.
Stesso lavoro lo possiamo fare dalla posizione di post basso, facendo partire il giocatore dalla “tacca grande” dell’area.

FOCUS: anche senza palleggiare, lavoriamo già da questa fase sul ball-handling facendo passare il pallone da una mano all’altra.
 

2) Attivazione - Smarcamento

Descrizione: terzetti, due attaccanti e un difensore. X1 può: stare staccato da 1 e questo per passare il pallone effettua un passo laterale e passaggio con mano esterna; stare attaccato ad 1, che potrà batterlo con un palleggio e passare a 2; avere le mani larghe lateralmente, 1 esegue passaggio skip.
Successivamente inseriamo smarcamento del giocatore senza palla, quindi con palla a 2, X1 che è passato in attacco effettua smarcamento (due passi), uscendo mentre la palla sta in “aria”.
Stesso esercizio lo utilizziamo con 1 che parte in post basso e 2 fuori dall’arco dei tre punti.
Utile sia per cominciare a vedere come passare la palla al post, sia ai giocatori che si trovano in area che, in situazioni di difficoltà, devono passare la palla esternamente.


Clicca per continuare la lettura ...




Prova il Basketball PlayBook di Basketcoach.net per disegnare i tuoi  schemi ed esercizi di pallacanestro - Software per allenatori di pallacanestro