0088 - Flex Offense (Parte 1)

Questo e' un gioco in continuita'. Facciamo questa scelta per diversi motivi:

  • i giocatori sono costretti a giocare insieme e quindi arrivano a conoscersi meglio;
  • sono tutti coinvolti nella fase offensiva ed ognuno di loro puo' trovare la soluzione dell'azione;
  • siamo facilitati nella conoscenza delle caratteristiche tecniche dei nostri atleti in modo da sviluppare, in seguito, altre situazioni che sfruttino al meglio le potenzialita' di ciascuno.

Dobbiamo quindi modellare il nostro attacco sulle caratteristiche individuali dei giocatori a disposizione, cercando un sistema di blocchi, tagli, spazi, che permetta agli atleti di sfruttare al meglio le proprie capacita'.

Possiamo scegliere vari attacchi in continuita' e ritmi diversi di gioco. E' comunque importante che qualsiasi gioco di attacco, arrivati nella meta' campo vversaria, si basi su quattro principi fondamentali:

  1. Movimento della palla e degli atleti per poter giocare 1c1.
  2. L'uso dei blocchi e dei tagli.
  3. Il penetrare e scaricare.
  4. Il gioco con il post basso.

Privilegiando un concetto piuttosto che un altro, e' possibile costruire attacchi che utilizzino spazi e ritmi diversi ma che, se adatti alle caratteristiche dei giocatori, possono risultare molto efficaci.

FLEX OFFENSE
Questo gioco offensivo insegna tutti i fondamentali d'attacco e puo' essere suddiviso in varie fasi per sottolineare ognuno di questi fondamentali.
Il FLEX garantisce un eccellente movimento iniziale di palla, una buona spaziatura in campo, permettendo un buon cambio di lato mantenendo costanti le opzioni per andare a canestro.
Questi fattori, combinati con la lettura della difesa e l'esecuzione dei blocchi, rendono il flex un attacco completo contro la difesa a uomo.

FOCALIZZARE:
- portare bene un blocco e a saperlo sfruttare;
- lavorare sul "blocco e giro" per dare al passatore due linee di passaggio;
- imparare a combattere sui blocchi;
- costruire sempre una situazione di triangolo offensivo sul lato della palla.

Questo attacco presenta situazioni intercambiabili; tutti i giocatori giocano in tutte le posizioni e questo crea situazioni di mismatch (e' importante che i giocatori imparino a non combattere mai la pressione lontana dalla palla, ma ad andare semplicemente a bloccare basso guardia-ala o trasversalmente guardia-ala. 

GIOCO E OPZIONI
Il modo classico di iniziare il flex e' con due guardie, due ali ed un giocatore interno (diag. 1).
Due sono i movimenti base che compongono il flex, che possono essere eseguiti in modo intercambiabile e vengono determinati dal passaggio iniziale:
- Guardia - Guardia;
- Guardia - ala.


Clicca per continuare la lettura ...




Prova il Basketball PlayBook di Basketcoach.net per disegnare i tuoi  schemi ed esercizi di pallacanestro - Software per allenatori di pallacanestro