0020 - Allenamento per la categoria Under 15 - All. 8

ALLENAMENTO N. 8

17.30 – 17.45 Attivazione Fisica 1 – Bassa Intensità Coordinazione dinamica
Totale lavoro: 15 min
3 gruppi, 3 STAZIONI DI LAVORO su 3 CAMPI BASKET TRASVERSALI

Stazione n° 1 – analisi del passo saltellato
1. ANDATA / RITORNO passo saltellato globale
2. ½ ANDATA – saltelli su una gamba alternati (sx, dx, sx, dx, sx, dx, …....)
½ ANDATA – come sopra con riferimenti spaziali formati dalle fascette
Ritorno corsa blanda
3. ½ ANDATA – C.S. Successivi/Alternati (sx, sx, dx, dx, sx, sx, dx, dx, …..)
½ ANDATA – come sopra con riferimenti spaziali formati dalle fascette
Ritorno corsa blanda
4. ½ ANDATA C.S. Successivi (dx, dx, sx, dx,dx, sx, …..)
½ ANDATA – come sopra con riferimenti spaziali formati dalle fascette
Ritorno corsa blanda
5. ANDATA / RITORNO passo saltellato globale

Stazione n° 2 – analisi del galoppo laterale
1. ANDATA / RITORNO – galoppo laterale globale
2. ½ ANDATA – saltelli laterali su una gamba (sx, sx, sx, …....)
½ ANDATA – saltelli laterali su una gamba (dx, dx, dx, …....)
3. ANDATA – saltelli laterali successivi a ginocchia alte (sx, sx, dx, dx, sx, sx, dx, dx, ….)
4. ANDATA – galoppo laterale con riferimenti spaziali formati dai cerchi
5. ANDATA / RITORNO – galoppo laterale globale

Stazione n° 3 – lavoro a coppie
1. Uno dietro l'altro, mani sulle spalle del compagno, avanzare con balzi piedi pari allo stesso ritmo
2. Come sopra, ritmo alternato
3. Uno di fronte all'altro, mani sulle spalle del compagno, avanzare/retrocedere con balzi piedi pari allo stesso ritmo
4. Come sopra, ritmo alternato
5. Uno dietro l'altro, mani sulle spalle del compagno, quello avanti di corsa blanda, quello dietro balzi a piedi pari gambe tese

17.45 – 18.30 lavoro tecnico specifico 3 stazioni da 15 minuti l’una Stazione 1: tiro
- Estensione completa palla sopra la testa 2 mani, palla davanti alla spalla
- Autopassaggio frontale arresto piedi pari tiro in sospensione
- Palleggio arresto e tiro come sopra
- Palleggio giro e tiro in equilibrio, verticalizzare
- Palla in mano semigancio con giri di 90° sul centro o sul tabellone

Stazione 2: palleggio
- A coppie palleggiare e passarsi palline da tennis piedi sempre in movimento
- 2 palloni sul posto, in movimento arretramento alto basso diagonali alternato contemporaneo anche cambi di palla.
- 1c1 sul posto a2 a3 tutti con palla rubare, obbligo cambi tra le gambe dietro la schiena
- Avanzo arretro, stessa mano o con vari cambi di mano più entrata in doppio appoggio (usare come riferimento linea da 3 punti entro-esco-rientro e vado a canestro), usare anche la pallina da tennis in mano all’Istruttore che la passa e la chiama mentre svolgono l’esercizio

Stazione 3: piede perno
- Palleggi arresto frontale laterale 1 tempo 2 tempi più giro giro stesso con palleggio, (riconoscere il piede perno)
- Autopassaggi sui 3 punti 2 modi, successivo caricamento su una sola gamba, partenze corrette soluzione doppio appoggio, anche giro giro
- Arresti di potenza e semigancio dall’autopassaggio o dal palleggio o da passaggio dell’assistente tipo ricezione su scarico o backdoor, anche giro sul perno per tiro o semigancio

18.30 – 19.20 lavoro tecnico specifico 3 stazioni da 15 minuti l’una
Stazione 4: fascette, pedane propriocettive
- Con fascette vario skipping
- Tavolette propricettive anche palleggio o giro palla attorno corpo anche passaggio tra loro
- Uso dei coni per spostamenti laterali od arretramenti e poi scatti in avanzamento per discriminare il piede di spinta. Disegnare con i coni lettere in modo che effettuino cambi di senso e di direzione dopo arresti e ripartenze. Possono essere mischiate anche le andature all’indietro, laterale non solo lo scatto in avanzamento.

Stazione 5: 1c1 avvantaggiato, paritario
- Difensore di schiena attaccante rivolto a canestro sulla linea dei tre punti palla in mano lo batte agonistico per il secondo tiro
- 1c1 attaccante palla in mano sui 3 punti triplice minaccia l’istruttore propone le 3 soluzioni arretrando deve tirare, spostandosi da una parte l’attaccante parte dalla parte opposta
- 1c1 palla in mano triplice curare finte per battere difensore mani dietro la schiena sempre, solo per il rimbalzo dopo il tiro errato eventualmente agonismo per il rimbalzo
- 1c1 dal palleggio in spazi limitati (usare coni per delimitare) attaccare il difensore per creare vantaggio.

Stazione 6: tiri secondari e completi Triangolo con 1, 2, 3 palloni in tre
In quattro con 2 palloni
A3 in linea con difesa senza braccia e con braccia, anche con palleggio
Lo stesso con difesa libera e attaccante che può spostarsi in palleggio per migliorarsi l’angolo di passaggio
A3 allineati con il post tecnica di passaggio, difesa sull’uomo con palla o difesa sul post
In quattro con 2 palloni
A3 in linea con difesa senza braccia e con braccia, anche con palleggio

19.20 – 19.30 mobilizzazione, defaticamento




Clicca per continuare la lettura ...




Prova il Basketball PlayBook di Basketcoach.net per disegnare i tuoi  schemi ed esercizi di pallacanestro - Software per allenatori di pallacanestro