0019 - Attacco alla zona di Ettore Messina - P.3

3) PASSAGGIO: Tecnica del passaggio. Con le difese sempre più rapide dobbiamo insegnare a passare la palla ad una mano dalla posizione di tiro, così come il palleggiatore deve saper passare con "una mano e mezzo". Anche sul lato debole ora si utilizza il passaggio con mano forte entrando con la spalla e braccio destro nella difesa.

Non dimentichiamo che la difesa a zona si sposta con la palla, di conseguenza una finta di passaggio può mettere fuori equilibrio la difesa. In una situazione come nel diagramma, finta di passaggio in angolo e servo 5 dentro. La finta serve per spingere X4 verso l'angolo e aprire una linea di passaggio a 5.
 

Altra situazione: finta in angolo, finta verso 2, passaggio skip ad 1. I passaggio skip non devono essere fatti paralleli alla linea di fondo perché questi sono facilmente intercettabili dall'ultimo difensore. Devono essere diagonali, guardia/angolo o da post basso/ala guardia. I passaggi in diagonale tagliano le linee di movimento della zona.


Clicca per continuare la lettura ...




Prova il Basketball PlayBook di Basketcoach.net per disegnare i tuoi  schemi ed esercizi di pallacanestro - Software per allenatori di pallacanestro